I Capitani di Castello: finanziamenti pubblici - due pesi e due misure

Dettagli: Comunicato stampa congiunto consulta dei Capitani su finanziamento ai partiti per elezioni politiche 2016

La consulta dei Capitani di Castello esprime vivo rammarico per come, nell'ambito della legge di variaizone del bilancio dello stato per l'anno 2016, ancora una volta il consiglio grande e generale sia andato ad alzare l'asticella del finanziamento ai partiti politici e movimenti in vista della tornata elettorale di novembre prossimo; finanziamenti che vanno a scapito di progetti pubblici ben più importanti per il territorio, in questo momento storico, di cui soprattutto le Giunte si sono fatte portavoce.

E spiacevole che le motivazioni che di anno in anno le istituzioni preposte portano a sostegno della sempre maggiore riduzione degli stanziamenti di risorse in favore dei Castelli e delle relative Giunte - e cioè la difficile situaizone economica delle casse dello Stato e la tanto citata spending review- non valgano allo stesso modo tutti.

Ci teniamo a precisare che non siamo contrari ai finanziamenti ai partiti e ai movimenti politici previsti dallo Stato, ma siamo dell'avviso che il finanziamento annuale normalmente previstio sia più che sufficiente anche nell'anno delle consultazioni elettorali, e che sarebbe stato istituzionalmente corretto da parte del Consiglio Grande e Generale l'aver prestato una considerazione e una disponibilità maggiori anche verso altre realtà e in particolar modo verso quelle che allo stesso suo modo sono espressione della cittadinanza.

[...]

Fonte: Consulta dei Capitani di Castello

 

Video

http://www.smtvsanmarino.sm/video/attualita/san-marino-capitani-piede-guerra-non-ci-sono-soldi-paese-ma-si-raddoppia-finanziamento-ai-partiti-28-09-2016
Conferenza stampa dei Capitani di Castello SMTVSANMARINO